CASTELLO DI GRADARA

       

visite guidate

Prenota una visita guidata nella Capitale del Medioevo!


Se c'è nelle regioni d'Italia una rocca degna di essere celebrata, nessuna ve n'è che superi le mie doti: se ricerchi la posizione, io sono vicina al mare e domino un libero spazio di terre all'intorno; se l'imponenza, mi levo su un colle superbo, mi si può ammirare anche da luoghi lontani.
Maffeo Vegio (1450 ca.)

Il colle di Gradara, da sempre terra di confine tra Marche e Romagna, è dominato dalla maestosa Rocca circondata da un piccolo borgo medievale e da una doppia cinta muraria.
Luogo di piacevoli delizie fin dall'antichità, tanto da derivare il suo nome da "grata aura" (aria buona), Gradara offre al visitatore memorie di secoli di storia in una suggestiva scenografia medievale. Gli elementi vi sono tutti: una collina che domina la valle aperta sull'orizzonte del mare, una fitta boscaglia, un castello turrito e leggendario che risalta con il colore ocra dei mattoni sull'azzurro del cielo e il verde delle campagne intorno.
Il castello ospitò le principali famiglie dell'epoca medievale e rinascimentale: Malatesta, Sforza, Borgia e Della Rovere, e fu teatro di grandi eventi storici e leggendari.



www.comune.gradara.pu.it     I borghi più belli d'Italia     Bandiera Arancione Touring Club    Guide turistiche autorizzate